KUBALA

logo-k
Il progetto Kubala nasce nel 2016 con lo scopo di portare educazione scolastica gratuita in angoli della terra in cui andare a scuola e leggere un libro sono, ancora, un privilegio.

Abbiamo così deciso di chiedere aiuto ad una scuola in Zambia, a Manungu, e con l’impegno enorme dei nostri volontari, supportati pazientemente e con impegno dalla biblioteca BibLions dell’ospedale San Matteo di Pavia, siamo riusciti a raccogliere circa cinquecento libri che sono stati poi portati nella scuola che ci ha messo a disposizione un’aula.13567028_833845810053604_8970031804896615242_n

Con impegno abbiamo creato il necessario: scaffali per contenere i libri, sedie, panche e anche cuscini!

Abbiamo così iniziato a tesserare i primi ragazzi che incuriositi si avvicinavano ai libri e al concetto-biblioteca che, piano piano, prendeva piede.libri biblioNel giro di un mese abbiamo dato così vita ad un luogo che fosse si un contenitore di libri ma anche un vero e proprio luogo di ritrovo per ragazzi e di studio; abbiamo insegnato ad un gruppo di ragazzi come gestire la biblioteca in sé e come tesserare i nuovi ragazzi tutto per far si che la biblioteca potesse continuare a vivere anche dopo il nostro ritorno in Italia ed è ciò che sta accadendo!

La biblioteca Whanau di Manungu è diventata così la prima di una serie di biblioteche che il progetto Kubala ha in progetto di realizzare oltre a cercare professori interessati a dare i loro insegnamenti, a titolo gratuito, nelle scuole africane con cui collaboriamo.

biblio

∼Federico∼